INAUGURAZIONE NUOVO PUNTO DI PRELIEVO E SEDE AVIS STRESA

Venerdì 8 dicembre 2017 alle ore 16.00 il sogno dell’Avis di Stresa si realizzerà. Inaugureremo i nuovi locali e dedicheremo la sede e lo studio medico a due persone che hanno avuto un passato importante per l’Avis di Stresa. I lavori di risanamento e ristrutturazione del piano seminterrato della vecchia villa “Molinari” ex ospedale di Stresa, ora Poliambulatorio,  sono terminati. Abbiamo realizzato uno studio medico, sala donazioni, sala attesa e ristoro, servizi igienici, sede Avis e magazzini per mq. 140 e una spesa complessiva di €. 90.000. Inoltre faremo abbattere le 10 piante secche da oltre 10 anni nel giardino del Poliambulatorio, per renderlo più presentabile. ASL VCO, per contro, sistemerà alcuni studi medici che Avis non utilizzerà più per le visite e donazioni, per ampliare la “medicina territoriale”.

 

NUOVI CRITERI DI ESCLUSIONE DALLA DONAZIONE

Cari Avisini, qui di seguito è possibile avere maggiori informazioni a riguardo i nuovi criteri di esclusione per la donazione. Prima di ogni donazione leggi attentamente questo elenco e verifica di non ricadere in una delle situazioni a rischio qui elencate. Per ulteriori informazioni, pubblicate dal CENTRO NAZIONALE SANGUE. memorandum donatore

ASSEMBLEA AVIS STRESA – Martedì 27 febbraio 2018

 


60 a    Assemblea dell’Avis Comunale di Stresa MARTEDI’ 27 FEBBRAIO 2018        ore 20,45 

Nella nuova sede inaugurata lo scorso 8 dicembre si è svolta la 60^ Assemblea dell’Avis di Stresa. Buona affluenza di donatori, simpatizzanti, del Presidente dell’Avis Provinciale Enzo Tonna, dell’Avis di Domodossola Luca Consonni. Il Presidente Gianni Pessina ha illustrato il bilancio sociale relativo all’anno 2017, caratterizzato dalla realizzazione della nuova sede nei locale dell’ex fisioterapia del Poliambulatorio di Stresa e da tante manifestazioni a cui l’Avis ha partecipato, divulgando il messaggio della donazione del sangue. C’è stato un incremento del 15% dei donatori, che al 31 dicembre hanno raggiunto il totale di 679, le donazioni sono state 742, con un aumento del 4%, le domande degli aspiranti donatori sono state 191, ben 32% rispetto al 2016.
E’ stato approvato il bilancio consuntivo e quello preventivo presentato dall’amministratore Graziano Possi e la realizzazione dei revisori dei conti.
Il Direttore Sanitario Anna Campi ha parlato del sistema nazionale plasma e dell’ipotesi di offrire l’opportunità di offrire la vaccinazione antiinfluenzale al milione e 800mila donatori di tutta Italia.
Il Vice Presidente Nicola Castelluccio ha presentato la lettera del nuovo direttore del SIMT VCO Leonardo Ruscitto che oltre a congratularsi per impegno e perseveranza dell’attività della Comunale stresiana, ha evidenziato l’impegno a favore delle altre regioni quando si trovano a fronteggiare la carenza di sangue.
E’ stato presentato il programma delle manifestazioni ed eventi per tutto il 2018.
A conclusione della serata sono stati nominati i delegati che rappresenteranno Stresa all’Assemblea provinciale di Gravellona del 17 marzo, Regionale di Torino del 22 aprile e a quella Nazionale in programma a Lecce dal 18 al 20 maggio.

60° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE

Sabato 28 ottobre festeggeremo i sessant’anni di fondazione della Comunale di Stresa.

Alleghiamo il programma della giornata che inizierà alle ore 17.00 per concludersi con la cena sociale all’Hotel “LA PALMA”

Cena: costi

Soci Donatori e/o ex donatori Avis Stresa  €.  35,00

Simpatizzanti e famigliari   €.  40,00

Ragazzi (fino a 10 anni) e dal secondo figlio  €.  22,00

PRENOTAZIONI  ENTRO  LUNEDI’  23  OTTOBRE 2017

MOSTRA FILATELICA – Dono del sangue, trasfusione e filatelia

Il Dr. GIACINTO G. NANNI allestirà una mostra filatelica con il tema ” Dono del sangue, trasfusione e filatelia” alla Palazzina Liberty di Stresa. E’ una delle tante manifestazioni create per festeggiare il 60° anniversario dell’Avis di Stresa.

Sarà possibile visitare la mostra da giovedì 5 ottobre a sabato 14 ottobre 2017 nei seguenti orari:

Mattino:  dalle ore 10.00 alle 12.30     Pomeriggio: dalle ore 15.00 alle 18.00