INAUGURAZIONE NUOVO PUNTO DIPRELIEVO E SEDE AVIS STRESA

Venerdì 8 dicembre 2017 alle ore 16.00 il sogno dell’Avis di Stresa si realizzerà. Inaugureremo i nuovi locali e dedicheremo la sede e lo studio medico a due persone che hanno avuto un passato importante per l’Avis di Stresa.

I lavori di risanamento e ristrutturazione del piano seminterrato della vecchia villa “Molinari” ex ospedale di Stresa, ora Poliambulatorio,  sono terminati. Abbiamo realizzato uno studio medico, sala donazioni, sala attesa e ristoro, servizi igienici, sede Avis e magazzini per mq. 140 e una spesa complessiva di €. 90.000.

Inoltre faremo abbattere le 10 piante secche da oltre 10 anni nel giardino del Poliambulatorio, per renderlo più presentabile. ASL VCO, per contro, sistemerà alcuni studi medici che Avis non utilizzerà più per le visite e donazioni, per ampliare la “medicina territoriale”. Da gennaio sarà presente un nuovo medico di famiglia.

 

 

60° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE

Sabato 28 ottobre festeggeremo i sessant’anni di fondazione della Comunale di Stresa.

Alleghiamo il programma della giornata che inizierà alle ore 17.00 per concludersi con la cena sociale all’Hotel “LA PALMA”

Cena: costi

Soci Donatori e/o ex donatori Avis Stresa  €.  35,00

Simpatizzanti e famigliari   €.  40,00

Ragazzi (fino a 10 anni) e dal secondo figlio  €.  22,00

PRENOTAZIONI  ENTRO  LUNEDI’  23  OTTOBRE 2017

MOSTRA FILATELICA – Dono del sangue, trasfusione e filatelia

Il Dr. GIACINTO G. NANNI allestirà una mostra filatelica con il tema ” Dono del sangue, trasfusione e filatelia” alla Palazzina Liberty di Stresa. E’ una delle tante manifestazioni create per festeggiare il 60° anniversario dell’Avis di Stresa.

Sarà possibile visitare la mostra da giovedì 5 ottobre a sabato 14 ottobre 2017 nei seguenti orari:

Mattino:  dalle ore 10.00 alle 12.30     Pomeriggio: dalle ore 15.00 alle 18.00

LA CENA DI SOLIDARIETA’ ALL’ISOLA PESCATORI

Venerdì 21 luglio l’Avis di Stresa ha organizzato una cena di solidarietà grazie alla collaborazione di 8 ristoranti della più grande delle isole Borromee con l’obiettivo di raccogliere fondi utili per la ristrutturazione del piano seminterrato del poliambulatorio di Stresa in cui verrà ubicata la nuova sede del sodalizio presieduto da Gianni Pessina. Sono state 270 le persone che hanno trascorso la piacevole serata gustando ottime pietanze a base di pesce, preparate brillantemente dagli chef dei vari ristoranti ai quali vanno infiniti ringraziamenti per tutto quello che è stato possibile realizzare in questa serata, che neanche la pioggia è stata capace di rovinare.

Si è avuta un’ennesima dimostrazione di come la solidarietà, l’amicizia fra varie persone dedite al volontariato possa sempre portare buoni frutti e crearne dei nuovi in ottica futura.